Abbiamo invitato 62 rappresentanti di 41 componentisti, distributori e associazioni del mercato brasiliano a partecipare al nostro workshop a San Paolo a metà febbraio! L’opportunità perfetta per discutere e scambiarsi esperienze, conoscere meglio le esigenze dei clienti e la componente fondamentale nella standardizzazione e nella digitalizzazione dell’aftermarket automobilistico: lo standard TecDoc e la nostra soluzione di catalogo.

Il nostro Executive Vice President New Markets, David Winter, ha parlato della struttura di TecAlliance, delle tendenze imminenti nel mercato brasiliano, delle opportunità commerciali e della nostra visione per il futuro. Abbiamo proseguito con i dati e i fatti presentati dalla nostra Managing Director Brazil/Regional Sales Director South America, Heloisa Monzani, in aggiunta alla presentazione della nuova versione di TecDoc Catalogue 3.0. Il nostro Information Manager, Luiz Constancio, ha fornito una panoramica delle statistiche essenziali per mostrare l’efficienza della ricerca sui dati di riferimento OE.

Qual è la cosa più importante per noi? Comparabilità e trasparenza dei dati di prodotto a livello mondiale! Grazie allo standard TecDoc, oggi è possibile identificare e vendere un ricambio a livello mondiale. Domani sarà la base per lo sviluppo e l’implementazione delle applicazioni intelligenti per i concetti e i servizi di mobilità del futuro.

Heloisa Monzani e il suo eccezionale team lavorano per aggiornare costantemente dati e soluzioni e adattarli alle caratteristiche individuali per i nostri clienti. Si servono della loro ampia esperienza e profonda conoscenza del settore per rifornire il mercato brasiliano, di importanza strategica per la nostra impresa.

Questo considerando che sono circa 45 milioni le auto e i veicoli commerciali in circolazione in tutto il Paese. Nonostante l’attuale scenario politico ed economico e il calo nella produzione di veicoli OEM, il settore dei ricambi ha presentato un calo inferiore rispetto ad altri settori dell’industria automobilistica in Brasile. Un motivo fondamentale è sicuramente l’aftermarket, responsabile della resilienza dimostrata dal settore durante il recente periodo di recessione economica vissuto nel Paese.

I partecipanti al workshop hanno rafforzato la necessità di informazioni e trasparenza nella gestione delle loro società e insistono sul fatto che tutti i loro fornitori seguano il nostro standard TecDoc. Alla fine dell’evento, produttori e distributori si sono uniti ad una tavola rotonda, discutendo del perché la standardizzazione dei dati è importante per l’intero mercato. Ringraziamo tutti gli ospiti: AutoZone, Bilstein, Bosch, BRP, Cabovel, Cauplas, Clarios, Cobra, Comolatti, Dana, Dr1v, Elring Klinger, Eurorepar, Gates, Gauss, GM, Hasting, Hella, Isapa, Jahú, Kayaba, KSPG, Magneti Marelli, Mann Hummel, Meritor, MTE-Thomson, Nakata, NTN Rolamentos, Osram, Petrobrás, Rede Âncora, RioSulense, Sampel, Schaeffler, SK Automotive, SKF, SNR-NTN, Sogefi, Takao, Tecfil e Volkswagen, che hanno partecipato all’evento, rivelatosi per noi un gran successo!