TecDoc Catalogue in the international aftermarket

GEBA si apre ai mercati internazionali con TecDoc Catalogue

A Vettelschoß, nella Renania-Palatinato, GEBA-Autoteile GmbH produce pompe dellacqua di qualità OEM per autovetture e autocarri dal 1964. Attraverso sofisticati processi logistici, subito dopo aver ricevuto lordine, limpresa consegna ogni giorno una media di 1.500 pompe dellacqua in tutto il mondo. Gli elevati standard qualitativi e la filosofia del first on marketsono gli elementi alla base del successo raggiunto. Per migliorare la propria posizione rispetto alla concorrenza internazionale, lo specialista di pompe dellacqua del Westerwald ha deciso di diventare fornitore di dati per TecAlliance. Questa impresa di medie dimensioni è stata recentemente inserita con oltre 850 tipi diversi di pompe dellacqua per veicoli europei nel TecDoc Catalogue, uno dei principali cataloghi di ricambi in tutto il mondo.

Dal 2004 Frank Herrmann dirige GEBA-Autoteile GmbH, trasformandola in uno dei produttori leader di pompe dell’acqua per autovetture europee nel mercato indipendente dei ricambi automobilistici. “Quality made in Germany” è il motto che il nipote del fondatore utilizza coerentemente in tutti i settori aziendali. L’azienda familiare realizza il pregiato alloggiamento delle sue pompe dell’acqua in alluminio pressofuso per ridurne il peso. Gli alberi portanti, che non richiedono manutenzione, e le tenute meccaniche sono progettati per resistere a prestazioni elevate e per durare a lungo. GEBA è uno dei fornitori più veloci sul mercato, ed è di norma il primo produttore in grado di offrire pompe dell’acqua di ultima generazione. Con la sua elevata capacità di stoccaggio, garantisce tempi di consegna brevi per le sue oltre 850 diverse pompe dell’acqua. Una certificazione ai sensi della ISO 9001 e delle misure complete volte ad assicurare la qualità garantiscono, inoltre, la massima soddisfazione del cliente.

Aumentare la consapevolezza nellaftermarket internazionale

“La filosofia del ‘first on market’ e il nostro elevato standard di qualità ci garantiscono una buona base di clienti fissi. Tuttavia, per consolidare la nostra immagine occorre anche mantenere un’alta visibilità sul mercato”, Frank Herrmann motiva così l’adesione a TecAlliance. Soprattutto i clienti principali lo avevano esortato a non mancare nel TecDoc Catalogue. “Oggi riforniamo già clienti in Europa, USA e Asia e siamo piuttosto ben posizionati. Con TecAlliance desideriamo profilare ulteriormente i nostri mercati e i prodotti nel mercato globale indipendente dei ricambi, sfruttando al meglio il nostro potenziale”, così Frank Herrmann spiega la decisione in favore del fornitore leader globale nel mercato dell’Automotive Data Management.

Come fornitore di dati TecAlliance, GEBA-Autoteile GmbH beneficia della visibilità data alle sue pompe dell’acqua, con numero di ricambio, descrizioni di prodotto e di manutenzione, nei punti vendita di ricambisti e officine di tutto il mondo. TecDoc Catalogue, uno dei cataloghi di ricambi più grande al mondo per l’Independent Automotive Aftermarket, comprende attualmente oltre 700 marchi di prodotti e 6,6 milioni di dati di articoli con 254 milioni di collegamenti in 48 gruppi di prodotto. La versione 3.0 di TecDoc Catalogue, pubblicata a inizio gennaio 2019, offre maggior comfort operativo, funzioni di ricerca intuitive ed è stata integrata con informazioni attuali e complete su riparazioni e manutenzione, consolidandosi perciò come una delle fonti principali nel’identificazione dei ricambi.

Eberhard Lieb, IT-Projektkoordinator

“With TecAlliance we want to distinguish our brand and our products in the global independent aftermarket and better exploit our potential”.

Frank Herrmann, CEO, GEBA-Autoteile GmbH

Cura dei dati da GEBA già sulla strada della perfezione

I fornitori di dati di TecAlliance devono soddisfare elevati requisiti di qualità per i loro dati. La base di tali requisiti è il TecDoc Standard, secondo i cui criteri e le cui specifiche vengono registrati e documentati veicoli e ricambi indipendentemente dal produttore. Il formato di dati riconosciuto a livello globale, che nel 2019 festeggia il suo 25° anniversario, consente una chiara identificazione dei ricambi in 6 continenti e in 140 Paesi. Ciò consente una collaborazione perfetta tra produttori di ricambi, ricambisti e officine e una digitalizzazione integrata dell’intera supply chain. Inoltre, il TecDoc Standard, simbolo dell’altissima qualità dei dati, garantisce comparabilità, efficienza e trasparenza dei prodotti a livello mondiale nell’automotive aftermarket.

In precedenza alla prima consegna di dati per TecDoc Catalogue, i fornitori di dati devono verificare la correttezza dei propri dati, un aspetto che non si esaurisce con la mera immissione del codice di articolo e prodotto. Per ogni linea di prodotto o set di dati collegato ad un articolo, il gestore dei dati deve combinare determinate informazioni provenienti da fonti differenti. Per GEBA-Autoteile GmbH, le basi di partenza per diventare fornitore di dati per TecDoc Catalogue erano già ottimali. Infatti Frank Herrmann lavora alla trasformazione digitale nella sua impresa e punta su soluzioni IT innovative nei settori che ne traggono il più grande valore utente. La contabilità è naturalmente già digitalizzata. L’azienda familiare conduce da 11 anni anche un sistema di gestione merci da cui genera, elabora e poi carica i dati per TecDoc Catalogue.

GEBA nutzt den TecDoc Catalogue

Pronti per il catalogo in pochi giorni

Prima di iniziare, TecAlliance ha effettuato la formazione per l’onboarding a Vettelschoß, a cui hanno preso parte due collaboratori GEBA. In questa occasione sono state anche spiegate le funzioni del Data Maintanace Module (DMM), già incluso nel contratto con il fornitore di dati, di cui GEBA si serve per l’importazione, la verifica e la consegna dei dati. In seguito alla formazione è stato possibile integrare e caricare i dati di 850 diverse pompe dell’acqua in pochi giorni. “Il Data Onboarding nel formato di dati TecDoc è risucito ai nostri collaboratori senza difficoltà. Il collegamento con le denominazioni di prodotto standard, attributi e dati di veicoli, oltre al trasferimento al TecDoc Standard non ci hanno creato grandi difficoltà”, sostiene soddisfatto Frank Herrmann.

DMM facilita l’elaborazione e la gestione regolare dei dati di prodotto nel TecDoc Catalogue. L’innovativo strumento supporta i dipendenti con una verifica integrata di conformità dei dati di prodotto GEBA al TecDoc Standard e fornisce percorsi di trasporto predefiniti per un facile trasferimento di dati. Consente inoltre la manutenzione e l’aggiornamento di grafici sensibili al contesto, come disegni esplosi. La soluzione di software con hosting locale garantisce così una gestione dei dati efficiente e supporta l’intera filiera con ampie funzioni standard. Una convalida dei dati rispetto al catalogo di verifica TecDoc garantisce così il rispetto di elevati standard qualitativi per tutti i dati alla consegna e negli aggiornamenti mensili e settimanali.

Workflow ottimali a supporto dei fornitori di dati certificati di TecAlliance e degli utenti dei dati

GEBA si avvale anche del servizio di traduzione di TecAlliance. TecDoc Catalogue è già disponibile per i clienti in ben 35 lingue. Questo servizio garantisce che una pompa dell’acqua, anche con la sua denominazione generica di “pompa dell’acqua”, venga tradotta correttamente in tutte le lingue e che i prodotti siano chiaramente identificabili da tutte le officine operanti nel settore. Ad oggi TecDoc Catalogue comprende oltre 110.000 tipi di veicoli, oltre ad assali, motori e bicicli, e costituisce così la spina dorsale dell’aftermarket indipendente dai costruttori.

I clienti GEBA beneficiano anche dell’integrazione migliorata dei dati di assistenza e riparazione conformi ai costruttori di veicoli (Repair and Maintenance Information – RMI) nel TecDoc Catalogue. Con RMI gli utenti hanno accesso ad una varietà di informazioni già nella fase di ricerca dei ricambi. Il sistema è basato sui componenti ed è strutturato in modo chiaro. Estensione, qualità e aggiornamento di dati e informazioni nel TecDoc Catalogue consentono alle officine indipendenti di offrire la manutenzione dei veicoli secondo le indicazioni della casa automobilistica e nel rispetto della garanzia del produttore. “In qualità di fornitore di dati certificato di TecAlliance, potremo contribuire in futuro al mantenimento del valore dei motori nel lungo termine”, sostiene convinto Frank Herrmann. Al cambio di cinghie dentate o catene di distribuzione, i costruttori consigliano per quasi tutti i motori di rinnovare contestualmente anche la pompa dell’acqua. Con i workflow digitali, gli utenti TecDoc vengono a conoscenza delle specifiche del produttore e possono ordinare anche le pompe dell’acqua GEBA. “Mi impressiona vedere come saremo integrati in questo workflow digitale. Per le nostre pompe dell’acqua possiamo ora contare su una comunicazione di prodotto ottimale nel TecDoc Catalogue, presentate ai nostri clienti al punto vendita in modo ancora più professionale e affidabile”, sintetizza Frank Herrmann.

“I am impressed at how well integrated we will be into this digital workflow in the future. In the TecDoc Catalogue, we will now experience optimum product communication for our water pumps so taht we can present them to our customers even more professionally and reliably at the point of sale,”

Frank Herrmann, GEBA-Autoteile GmbH
Download Success Story
more about TecDoc Catalogue