Case Study: DB Auto Consultancy Ltd

Catalogo TecDoc VIN – Truck di TecAlliance: un nuovo standard nell’identificazione dei ricambi per veicoli commerciali

Nonostante Dave Burgess sia una new entry nel settore dei veicoli commerciali, vanta una ricca esperienza in campo automobilistico, avendo operato sul campo per oltre 30 anni ed essendo la sua società, DB Auto Consultancy Ltd, un membro attivo del gruppo commerciale United Aftermarket Network (UAN).

Nonostante Dave Burgess sia una new entry nel settore dei veicoli commerciali, vanta una ricca esperienza in campo automobilistico, avendo operato sul campo per oltre 30 anni ed essendo la sua società, DB Auto Consultancy Ltd, un membro attivo del gruppo commerciale United Aftermarket Network (UAN).

Durante questo periodo, uno degli strumenti su cui la società ha fatto affidamento è il catalogo TecDoc di TecAlliance, considerato da molti (tra cui Dave) il catalogo di ricambi leader al mondo. Questo catalogo comprende oltre 110.000 modelli di veicoli, dati relativi a 6,6 milioni di articoli (prodotti) di oltre 700 marchi, 254 milioni di collegamenti e 48 gruppi di prodotto per fornire all’aftermarket indipendente dati e informazioni sui ricambi di alta qualità.

“Il vantaggio principale portato dal catalogo TecDoc alla mia attività è stato quello di ridurre i resi di ricambi praticamente a zero”, spiega Burgess. “Ciò ha fatto naturalmente un’enorme differenza in termini di efficienza complessiva, oltre che di profitti”.

“In qualità di distributori, siamo consapevoli che i resi dei ricambi e i relativi problemi connessi, oltre ai costi che comportano per un’attività, siano aspetti fondamentali in termini di redditività, in particolare in un settore così competitivo come il nostro e con margini di profitto così bassi”.

“La natura specifica dei criteri di ricerca, unita all’accuratezza dei dati nel catalogo TecDoc, ci consente di identificare con esattezza il ricambio giusto. Questo ci evita di ricorrere alla fornitura di più riferimenti per coprire le varie opzioni possibili. Una volta appurati i vantaggi portati da questo sistema, non avrei potuto proseguire la mia attività senza il catalogo TecDoc”.

Questa esperienza continua e l’obbligo di garantire il mantenimento della propria reputazione nella fornitura di ricambi corretti ha fatto sì, per la prima volta, che l’uso del catalogo TecDoc fosse essenziale quando, circa 18 mesi fa, Dave ha iniziato la sua nuova avventura incentrata sui veicoli commerciali.

“Non ho pensato neanche per un istante di non utilizzare i dati TecDoc per i veicoli commerciali e, pertanto, all’inizio ho impiegato la piattaforma già esistente, da noi adottata con successo per il settore automobilistico. Tuttavia, nonostante il sistema elencasse i ricambi rilevanti in termini di servizio, riparazione e incidenti su cui l’azienda fa affidamento, non è stato facile reperire i veicoli commerciali, dato che i collegamenti storici alle informazioni di riferimento associate ai veicoli commerciali non erano così precisi come quelli dei dati automobilistici”.

Al fine di rendere i dati relativi ai ricambi contenuti nel sistema ugualmente accessibili agli specialisti dei veicoli commerciali e alla comunità automobilistica, il team di TecAlliance ha avviato una versione speciale del catalogo per i veicoli commerciali e, durante la fase di test finale, Dave è stato invitato a gestire il nuovo catalogo TecDoc VIN – Truck per fornire un feedback e contribuire attivamente al suo sviluppo.

“Sebbene il nuovo sistema si serva del numero di telaio del veicolo per identificarlo e, in parte, di quello di registrazione,  il catalogo TecDoc VIN per veicoli commerciali è ora sia affidabile che facile da usare, in quanto questo metodo consente di identificare il veicolo esatto e i numeri di ricambi OE associati ai suoi vari componenti”, continua Burgess. “Da questa informazione, i fornitori di dati ufficiali di TecDoc abbinano i loro prodotti, consentendo agli utenti del catalogo di scegliere il ricambio ideale per i propri clienti tra un’ampia gamma di fornitori”.

“I vantaggi derivanti sono duplici: in primo luogo, in qualità di distributori, puntiamo a ridurre al minimo i resi di ricambi; i tempi di inattività dei veicoli sono la più grande minaccia per la redditività dei nostri clienti, semplicemente per il fatto che un veicolo fermo diventa un costo. Pertanto, la capacità di identificare rapidamente il ricambio corretto da una gamma di fornitori ci consente di procurarci un ricambio nel minor tempo possibile e di ridurre il periodo di inattività del veicolo”.

“In secondo luogo, sebbene in modo non direttamente visibile al cliente, con Order Manager, la piattaforma di TecAlliance di elaborazione order-to-invoice, è possibile informarsi sulle giacenze di ogni fornitore e, dunque, di trovare un ricambio disponibile nelle giacenze e fornirlo al cliente nel modo più rapido ed efficiente possibile, minimizzando ancora una volta disagi e costi e favorendo l’erogazione di un servizio di prima classe ai nostri clienti”.

Contattateci per ottenere maggiori informazioni sul catalogo TecDoc VIN – Truck o su TecAlliance in generale.