Dal 15 al 19 ottobre la “Equip Auto”, fiera francese di riferimento per l’industria automobilistica, è tornata al Paris Expo Porte de Versailles: più di 1.000 espositori e marchi nonché circa 95.000 esperti after sales nel settore automobilistico provenienti dalla zona EMEA si sono incontrati nel cuore della capitale francese. Il motto di quest’anno era “Riparare oggi per prepararsi al domani”.

Noi eravamo presenti allo stand del nostro partner francese GOLDA (Groupement pour l’Optimisation des Liaisons dans la Distribution Automobile). L’associazione è stata fondata nel 1996 dalla Federazione francese delle industrie e delle attrezzature per veicoli (FIEV) e dalla Federazione francese dei grossisti di ricambi (FEDA).

GOLDA rappresenta da anni l’esclusivo partner di distribuzione della nostra piattaforma B2B Order Manager in Francia: grazie alla vasta gamma di funzioni e all’architettura orientata alla pratica, Order Manager è lo strumento multifunzione per eccellenza, che supporta in maniera ottimale l’intero processo Order-to-Invoice dei nostri clienti. Oltre al modulo base Order per le richieste di disponibilità e tutti i processi correlati all’ordine, la soluzione include anche i moduli e-Invoicing per l’elaborazione della fattura fiscale, CMD per dati su magazzino e logistica nonché Warranty & Returns per la valutazione dei danni. Il portale Order Manager offre inoltre l’accesso all’intera gamma dei dati del catalogo TecDoc.

Numerosi visitatori hanno mostrato grande interesse per il nostro stand e hanno avuto la possibilità di approfondire le nostre rinomate soluzioni TecAlliance come DMM, i servizi web per dati sui veicoli e sui ricambi, il catalogo TecDoc oppure i dati relativi a riparazioni e manutenzione. “L’edizione di quest’anno dell’Equip Auto ha superato di gran lunga le nostre aspettative. La fiera ha rappresentato un’occasione stimolante per lo scambio di esperienze e idee sulle nuove tecnologie e quelle già esistenti nonché sulle future esigenze del mercato nell’automotive aftermarket”, afferma Claude Lotrian, Director Sales Western Europe & Latin America di TecAlliance. “Abbiamo trascorso una settimana fantastica. Abbiamo investito tutti il nostro tempo e la nostra attenzione ai dettagli per poter rendere possibile questo evento. Ci siamo divertiti molto come team! ”

È utile sapere che l’industria automobilistica rappresenta un settore importante dell’economia francese. È la seconda industria manifatturiera in Europa e rappresenta oltre 38 milioni di veicoli. Grazie al continuo ricambio del parco veicoli, l’aftermarket automobilistico francese continua a crescere. Allo stesso tempo, in questo mercato dinamico emergono nuove sfide, come le cosiddette connected car, i veicoli ibridi oppure la riduzione dei veicoli con motore diesel. Norme più rigide in materia di emissioni, una maggiore mobilità elettrica e la digitalizzazione fanno sì che Tier 1 e Tier 2 siano ormai considerate obsolete sul piano delle innovazioni. Tuttavia, questo divario viene colmato in tempi sempre più rapidi. Inoltre, le aziende beneficiano di iniziative e fondi pubblici a supporto di finanziamenti per le innovazioni e l’aumento di ricerca e sviluppo.