I dati RMI di TecAlliance sono ora disponibili

Ci siamo: su Caruso – sulla piattaforma di dati sicura, neutrale e aperta per l’Automotive Aftermarket – dal 16 novembre è possibile offrire e richiedere i primi dati e servizi di mobilità. L’avvio ufficiale è stato celebrato il 16 novembre a Kaiserslautern all’insegna del motto “Join the Caruso ride” presso l’istituto Fraunhofer per la progettazione di software sperimentale, il consulente tecnologico strategico di Caruso. Gli ospiti erano circa 200 rappresentanti dell’Aftermarket internazionale, che hanno assistito a una dimostrazione dal vivo della piattaforma e delle sue funzionalità, e hanno appreso di prima mano dai partner iniziali quale sia il valore aggiunto che Caruso può offrire alle loro aziende.

TecAlliance non è solo socio iniziale e battistrada di Caruso, ma è anche una delle prime imprese che mette a disposizione i dati su Caruso – unitamente a fornitori di servizi telematici quali Bosch, Continental o ZF e a case automobilistiche quali BMW. Caruso, per TecAlliance, funge anche da canale di vendita supplementare per i dati e le prestazioni di servizio. I primi dati messi a disposizione sono le informazioni di riparazione e manutenzione (RMI), che, in futuro, potranno essere acquistate attraverso Caruso anche singolarmente tramite l’ID del veicolo TecAlliance e saranno quindi facilmente accessibili anche per le piccole imprese. I primi consumatori di questi dati RMI sono il fornitore di servizi telematici scandinavo ABAX e il fornitore di software per l’officina WERBAS.

“In qualità di soci, con Caruso abbiamo l’opportunità di accompagnare miratamente la trasformazione digitale nell’Automotive Aftermarket e di contribuire a influenzare l’orientamento strategico di uno standard del settore che sta nascendo. Inoltre, in un ambiente aziendale eterogeneo, approfittiamo dello scambio con i partner di tutti i segmenti del mercato dell’Automotive e di altri settori”, ha spiegato Jürgen Mehlis, EVP Solution & Platform Management alla TecAlliance, in occasione dell’evento per il lancio della piattaforma.

A Kaiserslautern, dopo la dimostrazione dal vivo della piattaforma di dati Caruso, gli ospiti hanno potuto scambiare i propri punti di vista reciprocamente e con gli esperti in un’autentica atmosfera da mercato. Presso gli stand, si sono informati sui casi applicati concreti di Caruso, sulla procedura di integrazione nella piattaforma (il cosiddetto “onboarding”) e sui requisiti legali. In questa atmosfera stimolante, i rappresentanti del settore hanno avuto anche la possibilità di discutere dei loro potenziali modelli commerciali e rispettivi casi d’applicazione, di identificare il valore aggiunto offerto loro da Caruso sulla base di esempi e di conoscere le persone alla base di Caruso.

“Dopo la fondazione nel marzo del 2017, con investimenti iniziali nell’ordine dei sei milioni di euro, siamo molto orgogliosi di aver ora inaugurato la nostra piattaforma di dati Caruso. Tutti gli operatori dell’Automotive Aftermarket – produttori di ricambi, commercianti, officine, assicurazioni, fleet company e imprese di leasing, autonoleggi e gestori di car sharing, operatori di telefonia mobile o imprese di soccorso stradale – devono affidarsi ai dati relativi ai veicoli per migliorare i loro servizi di mobilità o sviluppare nuovi servizi. Per tenere testa ai giganti dell’epoca digitale, è necessario collegare in modo intelligente i dati esistenti. È proprio a questo che serve Caruso “, ha spiegato Alexander Haid, amministratore delegato della Caruso GmbH.

Caruso ha sfruttato l’evento anche per rendere noti due nuovi soci: il gruppo di imprese CARAT, una delle maggiori cooperazioni d’acquisto di ricambi auto, e il gruppo Eucon, fornitore leader di informazioni di mercato per le case automobilistiche e i produttori di ricambi ed esperto di digitalizzazione per il settore assicurativo e immobiliare. ATR International AG era entrata a far parte della società poco tempo fa, ampliando il comitato di soci, comprendente fino a quel punto la sola TecAlliance. La Caruso GmbH sta inoltre dialogando con altri potenziali soci dei settori delle officine, del commercio, della fornitura di servizi, delle fleet company e delle imprese di leasing, per riprodurre l’apertura e la neutralità della piattaforma di dati anche nella struttura societaria.

Jürgen Mehlis, EVP Solution & Platform Management, ha rappresentato TecAlliance in occasione dell’evento di lancio e ha presentato il primo esempio d’applicazione.

Jürgen Mehlis, EVP Solution & Platform Management, ha rappresentato TecAlliance in occasione dell’evento di lancio e ha presentato il primo esempio d’applicazione.

Alexander Haid, amministratore della Caruso GmbH, il 16/11/2017 ha presentato ufficialmente la piattaforma di dati digitale Caruso.

Alexander Haid, amministratore della Caruso GmbH, il 16/11/2017 ha presentato ufficialmente la piattaforma di dati digitale Caruso.

 

circa 200 rappresentanti dell’Aftermarket internazionale hanno ricevuto una dimostrazione dal vivo della piattaforma e delle sue funzionalità.

circa 200 rappresentanti dell’Aftermarket internazionale hanno ricevuto una dimostrazione dal vivo della piattaforma e delle sue funzionalità.

 

dopo la dimostrazione dal vivo, gli ospiti hanno sfruttato l’occasione offerta dalla stimolante atmosfera da mercato per informarsi su Caruso e per scambiarsi le proprie opinioni.

dopo la dimostrazione dal vivo, gli ospiti hanno sfruttato l’occasione offerta dalla stimolante atmosfera da mercato per informarsi su Caruso e per scambiarsi le proprie opinioni.