Ad agosto 2017 TecAlliance pubblicherà nuovi dati sul parco macchine TecAlliance per la soluzione Vehicles in Operation (VIO, precedentemente AutoStats4All). L’aggiornamento riguarderà tutti i veicoli immatricolati fino al 31 dicembre 2016. I nuovi dati saranno pubblicati sul portale TecAlliance Vehicle Data. I team lavorano attualmente a una sere di progetti specifici per l’ulteriore ottimizzazione dei dati. Le modifiche saranno disponibili con l’aggiornamento dei dati Vehicles in Operation.

L’aggiornamento di VIO conterrà, tra le altre cose, i seguenti miglioramenti:

  • I dati giapponesi sono stati rielaborati nell’ambito di un progetto Kei Car. Si tratta di veicoli giapponesi di piccole dimensioni, disponibili come autovetture, microvan o fuoristrada. Con questo progetto il numero di dati per il Giappone è cresciuto e i nuovi dati riflettono meglio la realtà del Paese.
  • In Brasile e in Argentina è stato portato a termine un progetto per la sistemazione dei numeri di tipo K. Si è trattato di un progetto comune dei team di Colonia e Maastricht. Era emersa la presenza di numeri di tipo K non validi, che erano stati assegnati principalmente a veicoli meno conosciuti. Ora questi numeri di tipo K sono stati cancellati, in questo modo i dati per l’Argentina e il Brasile sono al momento in uno stato migliore rispetto a prima.
  • Grazie alla disponibilità di nuovi dati di qualità, i dati per la Nuova Zelanda e l’Irlanda sono stati adeguati alla situazione effettiva.
  • I dati per gli autocarri a partire da 7,5 tonnellate sono stati adeguati alla situazione esistente in più di 14 paesi europei.
  • Porto Rico è stato aggiunto come nuovo paese VIO al nostro portafoglio per la regione del Nord America, accanto a USA, Canada, Messico e Repubblica Dominicana. La classe del segmento comprenderà autovetture, fuoristrada e autocarri leggeri (al di sotto delle 7,5 tonnellate).
  • I dati VIO per il Messico saranno allo stesso modo ottimizzati nell’ambito di un nuovo progetto.

Allo stesso tempo prosegue anche lo sviluppo del portale Vehicle Data di TecAlliance.  Alcune nuove funzioni possono essere messe a disposizione già a breve, ad es. la possibilità di esportare dati VIO in una serie di formati di uso corrente (.txt, .csv und Json).  Inoltre, gli ulteriori lavori sul portale Vehicle Data di TecAlliance hanno prodotto sensibili miglioramenti dal punto di vista dell’efficienza: alcune procedure ora saranno da 10 a 15 volte più veloci di prima.

I dati completamente specifici di TecAlliance offrono oltre 60 caratteristiche identificative dei veicoli, mentre la banca dati dei veicoli contiene oltre un miliardo di veicoli registrati, in 6 aree geografiche. Da questo link è possibile scaricare un elenco preciso dei Paesi coperti (formato PDF, in lingua inglese): testing.tecalliance.net/uploads/2016/07/31105727/Available-Vehicle-in-Operation-Countries.pdf

Per eventuali domande rivolgersi a:

Alexander Rasera
Communication & Purchasing – Business Development
TecAlliance Netherlands B.V.
alexander.rasera@tecalliance.net
Telefono: +31 (0)-43-3030200